Uncategorized

Moneta Virtuale Italiana: il progetto di Gianluca Biggi per la lira virtuale vince il Best idea award 2017

Un circuito monetario virtuale per venire incontro alle piccole e medie imprese: è questo il progetto del 25enne carrarese Gianluca Biggi, nato con lo scopo di creare un canale alternativo all’euro che permetta di aumentare il fatturato godendo al tempo stesso di un risparmio. La piattaforma del progetto, pagoinlire.it permette di vendere o comprare pagando in crediti lire: un singolo credito lire equivarrebbe ad un euro.

I crediti lire e l’euro

Biggi, laureato in economia aziendale, ha ottenuto il riconoscimento a seguito della partecipazione al programma PhD+ dell’Università di Pisa, finalizzato alla promozione di tutti i giovani imprenditori che frequentano un corso di laurea o sono dottori di ricerca. L’idea di pagoinlire.it – spiega Biggi – non è un richiamo di nostalgia nei confronti del passato, ma piuttosto una scelta di principio: la lira è infatti nata all’epoca di Carlo Magno come unità non coniata. “L’uscità dall’euro”- sostiene “sarebbe un disastro […]: i crediti lire hanno più che altro un ruolo di sussidio nei confronti dell’euro.

Tagged: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *