Lavoro da casa serio? Ecco tutte le possibilità nel 2018

Lavorare da casa rappresenta per molti la possibilità di raggiungere una stabilità economica che si possa conciliare con le proprie ambizioni, il proprio tempo libero, altre attività che eventualmente si gestiscono o semplicemente avendo più tempo per la propria famiglia. Se un tempo vi erano meno possibilità di guadagno ricavabili da un impiego a domicilio, e spesso con guadagni e/o lavori di bassa qualità, al giorno d’oggi le possibilità che si possono trovare sul web tali possibilità sono addirittura equiparabili al lavoro in presenza, con l’aggiunta del fatto che un lavoro svolto online, per quanto instabile esso sia (d’altronde oggi quale lavoro gode di stabilità?) permette, a differenza del lavoro tradizionale, anche una più ampia eventualità di fare carriera o di costruire una vera e propria attività considerando il fatto che ogni attività svolta sul web si rivolge ad una platea di spettatori globale.

In questo articolo vi indicherò tutte le principali possibilità di guadagno da casa e online da cui potrete ricavare vantaggi immediati, cioè potrete iniziare un’attività lavorativa immediatamente, con la speranza che questa possa soddisfare le vostre aspettative e fruttarvi dei buoni guadagni.

Sondaggi Retribuiti: American Consumer Opinion

La prima possibilità, forse nota già a molti, è quella di guadagnare dai sondaggi retribuiti. Diverse aziende infatti indicono periodicamente indagini e ricerche di mercato per testare o chiedere informazioni sui loro prodotti: loro affidano le richieste ad un servizio di sondaggi online, che le eroga poi al pubblico. Il servizio più noto è American Consumer Opinion, un sito americano che paga dai 5 ai 70 dollari per sondaggio compilato: fate caso comunque al fatto che non ci sono sempre sondaggi disponibili e che spesso questi si riferiscono ad un target di pubblico definito, come studenti, o casalinghe e così via. Questa azienda paga al raggiungimento dei 70 euro.

Vendere microlavoro: Fiverr

Il Portale Blasting News è il più noto esempio di giornalismo partecipativo: gli autori sono pagati in base al traffico dei propri articoli.

Un altro metodo di guadagno online che può rendervi cifre cospicue è quello di vendere le vostre prestazioni come microlavoro. Questo tipo di servizio, conosciuto oltreoceano come microjob, ritrova il suo esempio più noto nel portale Fiverr: su Fiverr è possibile iscriversi gratuitamente e iniziare a vedere dei servizi, che potete svolgere comodamente da casa: a titolo esemplificativo e non esaustivo potete vedere videolezioni, traduzioni in lingua italiana, correzione bozze e così via. Su Fiverr è possibile vendere di tutto, ma tenete conto del fatto che il pubblico è in maggioranza statunitense.

Guadagnare online con la scrittura

A differenza di come molti pensano, non è necessario essere di bravi scrittori per poter guadagnare scrivendo su internet. E c’è chi vi paga in base ai vostri articoli scritti: è il caso del giornale online Blasting News. Letto da più di 100 milioni di persone al mese, questo sito paga fino a 150 euro per articolo, e la retribuzione varia a seconda dei visitatori che leggeranno il vostro articolo. Articoli di categorie specifiche come lavoro, gossip, eventi di tendenza, e trasmissioni televisive hanno le fasce di guadagno più alto e hanno quasi sempre un numero di lettori superiore al migliaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *