Come inserire un sito in Google News: la costruzione di una testata online passo per passo

Come tutti sanno, oggi gran parte dell’informazione mondiale passa attraverso il web. Tra i 100 siti più visitati in Italia circa un quinto sono testate giornalistiche, oltre al fatto che ruoli di tipo informativo lo giocano anche i social network come Twitter, Facebook e Youtube.

In quest’ottica sono numerosi i siti web di informazione nati sul web, e molte di queste sono diventate, col tempo, dei veri e propri punti di riferimento conquistando milioni di visitatori al giorno. Solitamente, quando si decide di avviare un giornale online, la prima pubblicità lo fa il contenuto stesso che il sito offrirà. L’indicizzazione di Google lavora in tal senso e porterà sul sito web dei visitatori provenienti dai motori di ricerca. Proprio per questo testate specializzate, dedicate ad un argomento specifico (scienza, sport, informatica, imprenditoria,…)  hanno più facilità ad inserirsi e a conquistare visitatori perchè attirano gli appassionati del settore, che di conseguenza diventano lettori fissi del giornale.

Molte sono le tecniche utili per pubblicizzare un nuovo sito, tra cui l’ormai nota possibilità di farsi pubblicità con Google, creando una “campagna pubblicitaria” che sponsorizzi il nostro sito per mezzo di annunci con AdWords. Altri modi sono la condivisione del sito attraverso i social network, utile anche ai fini del link building, e quindi del posizionamento sulle ricerche Google, e più in generale ogni altra forma di passaparola, come pubblicizzare il proprio sito attraverso forum e siti web dedicati, e anche utilizzando comunicati stampa.

Ma la platea più importante per una nuova testata online è Google News, il servizio di aggregazione delle fonti giornalistiche di Google. Visitato da migliaia di persone al giorno, il servizio mostra inoltre in primo piano la notizia del vostro giornale nelle pagine di ricerca quando c’è un argomento di tendenza, prima ancora dei risultati della ricerca stessa, garantendo un’ampia visibilità agli articoli del giornale.

Inserimento del sito in Search Console

Per poter inserire un sito web di informazione all’interno del circuito di Google News è necessario prima di tutto far sapere a Google che il sito per cui volete presentare domanda è vostro, quindi inserire il proprio sito in Google Search Console (Vedi: Come inserire un sito in Google Search Console).

 

Per poter inserire un sito in Google News non è obbligatorio inviare una sitemap, ma quantomeno caldamente consigliato. (Vedi: Come creare una sitemap del proprio sito per Google).

Il Centro Editori di Google News

Una volta fatto tutto ciò è possibile fare domanda di inclusione per il vostro giornale a Google News, attraverso il Centro Editori di Google News. Il Centro Editori è il pannello di controllo che mostra tutte i vostri siti inseriti in Google News, e se non ne avete ancora alcuno vi mostrerà (vedi immagine sotto) una lista con tutti i vostri siti, con il pulsante Richiedi inclusione nell’indice di News.

Se cliccate sul pulsante si aprirà un modulo di inclusione, da compilare, a seguito del quale Google si prenderà del tempo per decidere se accettare il vostro sito o meno nell’indice di Google News. Considerate che Google non manda alcuna comunicazione scritta per comunicarvi l’inclusione o meno del vostro giornale, e dovrete quindi prendervi la briga di controllare voi stessi ogni tanto il Centro Editori di Google News e controllare l’area grigia (dove prima era posizionato il pulsante “Richiedi inclusione”) che mostrerà tre tipi di messaggio: “In attesa”, nel caso il vostro sito non sia stato ancora passato al vaglio da Google; “Sito incluso” se è stato accettato o “Sito rifiutato” se invece la domanda è stata respinta. In questo ultimo caso saranno necessari 60 giorni per poter effettuare una nuova richiesta di inclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *