Uncategorized

Divorziati e Reddito di Cittadinanza: come funziona il nucleo familiare

Divorziati e Reddito di Cittadinanza: come funziona il nucleo familiare

Uncategorized
Come funziona il reddito di cittadinanza per le persone divorziate o separate? A mettere in chiaro questo punto è direttamente il testo definitivo sulla misura pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale: Ai fini del Reddito di Cittadinanza, il nucleo familiare è definito ai sensi dell’articolo 3 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 159 del 2013. In ogni caso, anche per la richiesta di prestazioni sociali agevolate diverse dal Reddito di Cittadinanza, ai fini della definizione del nucleo familiare, valgono le seguenti disposizioni, la cui efficacia cessa dal giorno di entrata in vigore delle corrispondenti modifiche del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 159 del 2013: i coniugi permangono nel medesimo nucleo anche a seguito di separazione o divorzio, q
Il reddito di cittadinanza va anche agli stranieri? Ecco la risposta

Il reddito di cittadinanza va anche agli stranieri? Ecco la risposta

Uncategorized
Possono accedere al Reddito di Cittadinanza anche tutti quei cittadini non italiani che sono in possesso della cittadinanza di paesi facenti parte dell’Unione europea. Possono altresì accedervi tutti i familiari dei cittadini europei purchè muniti di un permesso di soggiorno. L'accesso al reddito è previsto anche per tutti quei cittadini di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo. Possono fare domanda anche tutti quelli che risiedono in Italia da almeno 10 anni, a condizione che nel corso degli ultimi due, considerati al momento della presentazione della domanda, si abbia avuto residenza in Italia in modo continuativo. Lo stesso si dovrà continuare a fare per tutta la durata dell’erogazione del beneficio.
Facebook è morto e la sua eredità passa alle community di medio livello

Facebook è morto e la sua eredità passa alle community di medio livello

Uncategorized, Web
Non è un segreto il fatto che i social network abbiano perso la popolarità che avevano qualche anno fa. Se prendiamo come esempio Facebook, il social network per antonomasia, è oggi diventato un luogo di ritrovo per personaggi attempati, o comunque per gente di una certa età. Non dico che sia diventato il corrispettivo telematico di un centro anziani ma ci siamo quasi: la linea evolutiva che ha seguito è quella. La fascia più giovane di età ha abbandonato l'uso attivo di Facebook già da quasi cinque anni ormai: in Italia la fase esplosiva del social di Zuckerberg si ebbe tra il 2009 e il 2013, anno in cui si raggiunse un picco vertiginoso di utenti a motivo della diffusione degli smartphone (anche tra gli adulti), poi è andato scemando. Oggi Facebook si usa soprattutto tra gli utenti di me

Elenco completo dei CAP italiani (aggiornato 2019)

Uncategorized
Ecco una lista completa di tutti i Codici di Avviamento Postale in Italia aggiornata. Comprende tutte le 93 province italiane e le 14 città metropolitane. Fa parte della lista anche la Repubblica di San Marino e la Città del Vaticano in quanto entrambi parte del sistema postale dello Stato Italiano. Nonostante il numero delle province italiane sia superiore a 100  i codici numerici sono stati tutti definiti. Risultano non utilizzati tuttora il 49xxx, il 69xxx, il 68xxx, il 79xxx, il 78xxx, il 77xxx e il 99xxx. CITTÀ METROPOLITANA Provincia Sigla Regione CAP del capoluogo CAP degli altri comuni Agrigento AG Sicilia 92100 920xx (da 92010 a 92029) Alessandria AL Piemonte 151xx (15121-15122) 150xx (da 15010 a 15079) Ancona AN Marche 601xx (da 60121
Messaggio non recapitato: perchè la email torna indietro e come risolvere il problema

Messaggio non recapitato: perchè la email torna indietro e come risolvere il problema

Uncategorized
Talvolta può accadere che inviando una e-mail, questa non venga recapitata. Quando ciò succede, solitamente il mittente è avvisato pressoché immediatamente dal server, dal momento che ci viene restituito quasi sempre un messaggio di errore come risposta. Indirizzo irraggiungibile Uno degli errori più comuni è quello 550 5.1.1, cioè di indirizzo irraggiungibile. Il testo che ci viene mostrato in questi casi è più o meno simile al seguente: Delivery to the following recipient failed permanently:      [email del destinatario] The error that the other server returned was: 550 5.1.1: Recipient address rejected: undeliverable address. L'errore di indirizzo irraggiungibile compare quando il server del destinatario non riconosce la e-mail a cui vogliamo spedire il nostro messaggio,
Come si ottiene la Cittadinanza Israeliana: tutte le condizioni di eligibilità

Come si ottiene la Cittadinanza Israeliana: tutte le condizioni di eligibilità

Uncategorized
L'acquisizione della cittadinanza israeliana è regolata dalla legge nazionale dello Stato di Israele e dal cosiddetto processo del "diritto del ritorno", ovvero il principio della legge internazionale che garantisce il diritto del ritorno volontario di qualunque persona alla sua nazione di appartenenza, ritorno basato su caratteri di nazionalità, appartenenza o semplicemente ereditari. In particolare per Israele questo concilia con la stessa Diaspora, e possono chiedere la residenza tutti coloro che abbiano avi ebraici con una linea di discendenza superiore alle due generazioni. La legge israeliana rimane comunque distinta dalla Legge del Ritorno e l'avere avi ebraici non significa ottenere automaticamente la cittadinanza, bensì essere eligibili per ottenerla. La cittadinanza può
Numero di cellulare gratis: ecco come ottenerne uno gratuitamente

Numero di cellulare gratis: ecco come ottenerne uno gratuitamente

Uncategorized
Un numero gratuito e prontamente utilizzabile: alcuni servizi sul web lo offrono senza dover stipulare abbonamenti. Normalmente infatti il numero di telefono arriva insieme alla Sim Card quando si fa un'abbonamento con una compagnia telefonica, o quando si fa richiesta per un numero di linea fissa. Anche se si vuole fare richiesta per un numero che utilizza la tecnologia VoIP è necessario comunque acquistare pacchetti di abbonamento. Ci sono però delle aziende online a cui si può richiedere in modo completamente gratuito un numero di telefono. Tale numero è virtuale, cioè utilizza la tecnologia VoIP, ma si può usare benissimo con il proprio cellulare, o collegandolo al telefono di casa, in alcuni casi fino a cinquanta dispositivi contemporaneamente. Dove richiedere un numero di telefon

Numero di telefono gratis: ecco come ottenerne uno in modo del tutto gratuito

Uncategorized
Un numero di telefono personale e gratuito: è questo quanto offrono alcuni servizi online. Solitamente infatti per ottenere un numero di telefono occorre stipulare un contratto con una compagnia telefonica che ci dia un numero fisso od una sim card da inserire nel cellulare, o ancora quando si decide di acquistare un piano VoIP. In tutti questi casi il numero arriva con il servizio che si è deciso di acquistare. Google Voice, iNum e Phonebooth Esistono però diverse aziende online che offrono un numero di telefono personale completamente gratuito. Il più noto è senz'altro Google Voice: dal 2011 è arrivato anche in Europa e offre numeri virtuali che si appoggiano su tecnologia VoIP. Ad oggi, comunque, il servizio è utilizzabile solo nella Versione Desktop di Google Voice. Ricordiamo po
Moneta Virtuale Italiana: il progetto di Gianluca Biggi per la lira virtuale vince il Best idea award 2017

Moneta Virtuale Italiana: il progetto di Gianluca Biggi per la lira virtuale vince il Best idea award 2017

Uncategorized
Un circuito monetario virtuale per venire incontro alle piccole e medie imprese: è questo il progetto del 25enne carrarese Gianluca Biggi, nato con lo scopo di creare un canale alternativo all'euro che permetta di aumentare il fatturato godendo al tempo stesso di un risparmio. La piattaforma del progetto, pagoinlire.it permette di vendere o comprare pagando in crediti lire: un singolo credito lire equivarrebbe ad un euro. I crediti lire e l'euro Biggi, laureato in economia aziendale, ha ottenuto il riconoscimento a seguito della partecipazione al programma PhD+ dell'Università di Pisa, finalizzato alla promozione di tutti i giovani imprenditori che frequentano un corso di laurea o sono dottori di ricerca. L'idea di pagoinlire.it - spiega Biggi - non è un richiamo di nostalgia nei confron
Lavori che si possono fare da casa: ecco quali sono e quanto puoi guadagnare

Lavori che si possono fare da casa: ecco quali sono e quanto puoi guadagnare

Uncategorized
Fino a qualche anno fa lavorare da casa era una condizione riservata a pochi: anche le scelte sull'impiego erano modeste e le attività più in voga erano il confezionamento di  pacchi, bomboniere, buste o bigiotteria. Dunque, eccetto il caso di coloro che avevano la fortuna di poter gestire un'attività (spesso ereditata) non in presenza, le possibilità di lavorare da casa erano scarse e limitate. Con l'avvento di internet però molte cose sono cambiate, e se è vero che da un lato è più difficile trovare un lavoro serio in presenza, c'è anche da dire che sono aumentate a dismisura le possibilità di avviare un vero e proprio lavoro online che permetta, tra l'altro, di racimolare non solo un guadagno da "secondo lavoro", come si usava spesso dire per i lavoretti eseguiti a casa, ma un vero e